SABINA SPIELREIN e il pensiero femminile della psicoanalisi

Paolo Cozzaglio – Mimma Cutrale

nuova data:

20 giugno 2020 – ore 9:30 – 16:30

6 crediti ECM

Casa della Psicologia – P.za Castello 2, Milano

Sabina Spielrein, prima paziente e poi allieva e collega di Jung e Freud, ha dato un grosso contributo alla nascente teoria psicoanalitica con la sua ipotesi dell’istinto di morte e con gli studi sulla schizofrenia e la psicoterapia infantile. Nonostante questo il suo pensiero è passata in ombra, alla luce di quello dei ben più noti psicoanalisti. Il seminario vuole offrire una riflessione per ridare giustizia al contributo di una pioniera della psicoanalisi

per informazioni: segreteria.cepei@gmail.comwww.cepei.it

INGRESSO GRATUTITO

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *