Mirko Migliorini, io e Roberto Pozzi nel loro atelier di liuteria

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.